venerdì, ottobre 21, 2005

le sette grandi meretrici - 2

ci penso, al perchè
perchè 7 prostitute,
quale il senso di fondo di quello che
ho già-fatto. - inevitabilmente penso al ça a eté di roland barthes-

è vedere un fenomeno,
più che sociale, culturale
il rapporto degli uomini ( nel senso di umanità ) col sesso
da sempre, ovunque, forse
in ogni tempo

un rapporto estrememente complicato dalle implicazioni culturali,
sovrastrutture mi dice qualcuno,
il deterioramento dall'analogico al digitale,
o dal naturale al costruito

e poi sette ( 7 )
questo numero che mi porto dietro da un po'.
i sette peccati capitali
o le virtù
tanto per cominciare.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Very interesting when I searching blogs, and see your site.
Roy

DoLceMoneLLa ha detto...

il 7 è presente anche nella mia vita!!!!
Spero stavolta si veda il commento..
Così ti posso ringraziare ufficialmente della tua visita ^_^

faberimaginis ha detto...

grazie per il post
più "condivisibile" della mail
passerò ancora dalle tue parti per capire meglio questa storia
del 7.
almeno per sette volte 7